FERRARA SOTTO GESÙ

ecco, allora, quando uno chiama un disco s f o r t u n a poi non può certo lamentarsi quando effettivamente la s f o r t u n a gli piomba addosso come uno stormo di piccioni in piazza del duomo a milano. la prima data del tour di s f o r t u n a è saltata perché ci si è rotto il furgone. l’ultima salta perché ci si è rotto il polso.

quello di ferrara doveva essere il nostro ultimo concerto prima di una lunga pausa che ci vedrà impegnati nella stesura dei nuovi brani che andranno a finire nel nostro prossimo album musicale e musicato che si chiamerà “Dio c’è e mai e poi mai si dimentica di posare una mano sul banbyno Pilipella”. doveva perchè chiaramente non è così. non ci sarà nessun ultimo concerto per noi fainbiforiucheim poichè il banbyno pilipella si è rotto un polso andando forte e facendo balzi col monopattino del diavolo. inutile dire che il nostro giramento di gatto è assai elevato. ci tenevamo un bel po’ a suonare al festival. avevamo già gag meravigliose che vi avrebbero fatti morire a crepapelle. tipo che so, salire sul palco e presentarci come il teatro degli orrori, oppure nascondere il ciarleston di pilipella, o cacare nel bicchiere del latte di marchetti. e invece no. noi non ci saremo. o meglio ci sarà forse qualcheduno di noi con un ricco banchetto pieno di malliette dischi e dvd di A U T O C E L E B R A Z I O N E (cosa peraltro ancora non certa al 100%) che potrete acquistare versando un’offerta libera. tutto il ricavato sarà devoluto alla famiglia di pilipella che sta cercando disperatamente di farlo smettere di scheitare.

ci scusiamo con voi tutti, ci mangiamo le 9 mani che ci rimangono e vi auguriamo un meraviglioso lunedì pomeriggio.

in allegato trovate un rebus e una foto di pilipella infortunello.

28 Responses to “FERRARA SOTTO GESÙ”


  1. 1 RiK luglio 5, 2010 alle 6:43 pm

    NO porca trota!
    ci tenevo molto a rivedervi, siete uno dei gruppi che aspettavo di più per sabato.

    (auguri di pronta guarigione)

  2. 2 Elisabetta luglio 5, 2010 alle 7:45 pm

    Il prossimo disco per piacere chiamatelo “Botta di culo!”, così forse riuscirò a sentirvi…senza di voi sarà una giornata tristissima!

  3. 3 cosmetic luglio 6, 2010 alle 9:45 am

    più ci pensiamo e più soffriamo.
    più soffriamo e più malediciamo gli skate di tutto il mondo.
    ferrara è vuota senza vòi

    ps.ma il rebus è simpatico, non è una bestemmia! ahahahaha

  4. 4 YouwasfinebeforeIcame luglio 6, 2010 alle 10:49 am

    “Il prossimo disco per piacere chiamatelo “Botta di culo!”. QUOTO.

    Dio Fagiano comunque… ):

  5. 5 roberto luglio 6, 2010 alle 2:21 pm

    alaiam ammeram

  6. 6 Riccardo luglio 6, 2010 alle 9:35 pm

    NO!aspettavo di vedervi live da anni…a volte provo a impegnarmi e penso che siano solo le coincidenze,poi ci penso un pò e mi viene in mente solo il rebus.Chiamare gli insuccessi di pilipella sullo skate sfortuna.

  7. 7 andygest luglio 7, 2010 alle 3:59 pm

    stracazzo, adesso chiederò indietro almeno la metà del biglietto!

  8. 9 Federico luglio 7, 2010 alle 10:07 pm

    Ma vaffanculo! Suonate al Magnolia e non posso perchè lavoro, aspetto con ansia Ferrara e vi rompete un polso?!?!? E che cazzo! Per una volta vi avrei preferiti vestiti da adulto… Cazzo! Mi avete rovinato la giornata

  9. 10 simone luglio 8, 2010 alle 9:00 am

    a ‘sto punto andateci come VERME, no?
    (vabbeh, ci ho provato)

  10. 11 giulia luglio 8, 2010 alle 10:21 am

    vi sto un po’ odiando! un po’ tanto! maledetto monopattinoo

  11. 12 Irene luglio 8, 2010 alle 12:58 pm

    nooooooo…
    Io e il mio ragazzo ci partivamo da Roma apposta! Ho imparato tutto il vostro disco del cavolo a memoria!
    Uffa.

  12. 13 matte luglio 8, 2010 alle 3:24 pm

    mannòòòòòòòòòòòòòòòòò
    venivo alla tempesta sotto le stelle solo per voi ziobò…
    passate per modena al prox tour vi prego!

  13. 14 lidalgirl luglio 8, 2010 alle 5:52 pm

    tanto non riuscivamo a venire, noialtri.

    però non abbiamo spintonato Pilipella, giurin giuretta.

  14. 17 Il Pecorari luglio 9, 2010 alle 1:01 pm

    Amici, NOT IN MY BACKYARD. Sono anni che non vi vedo dal vivo perchè l’età adulta ci ha separato fisicamente e ora che dovete suonare a 500 metri e dico 500 metri da casa mia mi fate sto scherzone. Per veder Posu ho dovuto chiamare i Verme a suonare a Copparo e dire a Molteni di fare La Tempesta a Ferrara per veder i FBYC e ora mi fate sto scherzone?NOn me la dovevate fare. Oltreutto Posu inventa che deve lavorare e non può venire al mare con me vicino alla casa dalle finestre che ridono e non ammette che c’ha paura.

    Bastardi.

  15. 19 Lor luglio 9, 2010 alle 6:21 pm

    Inventatevi qualcosa, qualsiasi cosa. Ma presenziate in qualche modo su quel palco. Anche un siparietto cabarettistico andrà benissimo.

  16. 20 pinco luglio 10, 2010 alle 1:12 pm

    maporcoddio alla tua età ancora fai il pirla con lo skate ?????

  17. 21 Paolo luglio 11, 2010 alle 4:28 pm

    non sapete quanto mi dispiace non avervi visto!
    sarebbe stata la prima volta per me….che voglia avevo!
    ….almeno ci ho rimediato il piacere di stringere la mano alla voce distorta e il rubargli uno scatto…(lo vedete sul mio flickr)

    Vi tengo d’occhio ragazzi…la prossima volta ci sarò!

    State bene!

    Pa

  18. 22 Paolo luglio 23, 2010 alle 7:44 am

    Ciao ragazzi! sempre io!
    una cosa sola volevo chiedere: non è che, nella remota ipotesi che ne stampiate ancora, mi date una voce se vi capita una M della fantastica maglietta SFORTUNA con la nuvola che piovve????
    Spero spero di si…perchè mi piace un sacco!!!

    Muchas gracias!
    Pa

  19. 23 Rosco luglio 27, 2010 alle 2:11 pm

    Ma come faccio a comprare s f o r t u n a ?

  20. 24 apo settembre 10, 2010 alle 12:38 am

    sì ma aggiornate. sarà ancora vivo pilipella?

  21. 25 hybri5 ottobre 1, 2010 alle 1:17 pm

    Guardate che non state aggiornando :C

  22. 27 france luglio 28, 2013 alle 7:12 pm

    If all players are wrong the murderer gets away and everyone loses.
    You make different challenges like scavenger hunts, food challenges, mazes and
    races. Every Halloween party that people remember later in the year by saying things like “Do you remember so-and-so’s Halloween party last year.


  1. 1 Una Tempesta di Stelle lunga 7 ore | estense.com Ferrara Trackback su luglio 9, 2010 alle 12:42 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: